MENU
Articoli in evidenza
polizia penitenziaria

Situazione fuori controllo nelle carceri del Siracusano: la denuncia del Cnpp

Situazione fuori controllo nelle carceri del Siracusano: la denuncia del Cnpp

Il sindacato lancia l’allarme sulle continue aggressioni patite dagli agenti per mano dei detenuti

Noto, Augusta, Siracusa: cambia la città ma la situazione non cambia all’interno delle tre carceri diventate secondo il Coordinamento Nazionale Polizia Penitenziaria “luoghi di battaglia” dove, quasi ogni giorno, si contano feriti tra gli agenti vittime di aggressioni più o meno violente da parte di detenuti.

Da qui le richieste inoltrate e reiterate agli organi competenti per garantire sicurezza nelle carceri: immediato sfollamento dei detenuti per il quale pende o ne viene richiesto l’allontanamento dall’Istituto, incremento di organico di Polizia Penitenziaria, intervento del gruppo operativo mobile a supporto del personale per ristabilire le regole di ordine e sicurezza, la verifica complessiva sul sistema delle relazioni sindacali che rispettino il Contratto Collettivo Nazione del Lavoro, l’Accordo Quadro, il Protocollo d’Intesa Regionale e Locale.

In ultimo viene sollecitato un incontro urgente con la ministra, il prefetto, il Capo del Dap e il direttore generale del personale e delle risorse del Dap.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE