Articoli in evidenza
sanità

Rispristino del servizio 118 di stanza a Fontane Bianche-Cassibile: lanciata raccolta firme

Rispristino del servizio 118 di stanza a Fontane Bianche-Cassibile: lanciata raccolta firme

La postazione è stata chiusa e l’ambulanza trasferita nella sede di Ortigia

La comunità di Cassibile non si arrende e reclama il ripristino del servizio ambulanza 118 di stanza a Fontane Bianche – Cassibile.

“Di fatto ormai da diverso tempo – dichiara Paolo Romano, per anni presidente dell’allora consiglio di quartiere – la postazione del 118 è stata chiusa e l’ambulanza è stata trasferita nella postazione di Ortigia, lasciando sguarnito un ampio di territorio densamente popolato”.

Da qui l’iniziativa lanciata un paio di giorni fa di avviare una petizione popolare con la raccolta di firme con punti raccolta in diverse parti della frazione.

“Sarà un sforzo non indifferente – conclude Romano – che ci vedrà impegnati in questa battaglia di civiltà, di libertà, di diritti e di riscatto del nostro territorio già fortemente penalizzato”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento