Articoli in evidenza
decreto recovery

Riperimetrazione per i siti Sin: approvato l’emendamento

Riperimetrazione per i siti Sin: approvato l'emendamento

Saranno liberate quelle aree non interessate da attività inquinanti

Approvato l’emendamento al decreto Recovery a firma della deputata nazionale siracusana, Stefania Prestigiacomo e da Mauro D’attis, sostenuto dal Capogruppo di Forza Italia in commissione Bilancio alla Camera, Roberto Pella, con cui si prevede la riperimetrazione dei Siti di Interesse Nazionale (Sin).

“A suo tempo – scrive in una nota Prestigiacomo – tra i Sin furono inserite aree non interessate da attività inquinanti con l’intento di fare arrivare risorse a questi territori che, invece, sono stati solo vincolati impropriamente, comportando oneri del tutto ingiusti a carico dei titolari delle aree interessate.

Ora la revisione dei perimetri di queste aree è diventata legge e ringraziamo il Ministro Cingolani per il parere favorevole  augurandoci che il ministero della Transizione Ecologica che guida si metta subito a lavoro per effettuare le opportune verifiche ascoltando gli enti locali, come previsto dall’emendamento approvato alla Camera”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento