Articoli in evidenza
carabinieri

Resa dei conti in Ortigia tra due nuclei familiari. Momenti di panico in piazza Pancali

Resa dei conti in Ortigia tra due nuclei familiari. Momenti di panico in piazza Pancali

Il bilancio finale riporta contusioni e diverse ferite per le perone coinvolte, oltre al danneggiamento dell’auto di uno dei contendenti. I 5 maggiorenni sono stati arrestati e il minore denunciato

Appartengono a due nuclei familiari le 6 persone coinvolte nel tardo pomeriggio di ieri in una violenta rissa in Ortigia.

I 6, alcuni noti alle forze dell’ordine, si sono affrontati in piazza Pancali, a pochi metri del Tempio di Apollo.

Al momento sono stati identificati tre 30enni, un 61enne, un 18enne e un minorenne: armati di
mazze da baseball e bastoni, sotto gli occhi di famiglie e bambini, hanno dato vita ad una lite violenta scaturita verosimilmente per la gestione di alcune attività commerciali della zona.

Il bilancio finale riporta contusioni e diverse ferite oltre al danneggiamento dell’auto di uno dei contendenti parcheggiata nelle vicinanze.

L’arrivo in forze dei Carabinieri ha ristabilito condizioni di sicurezza: i militari hanno bloccato ed arrestato tutti i partecipanti alla rissa e sequestrato le mazze rudimentali.

I feriti dei due nuclei familiari hanno rifiutato le cure dei sanitari intervenuti sul posto.

I 5 maggiorenni sono stati sottoposti agli arresti domiciliari mentre il minorenne è stato denunciato e affidato ai genitori.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE