MENU
Articoli in evidenza
la determina dirigenziale

Randagi sulle strade di Siracusa, affidato il servizio di cattura

Randagi sulle strade di Siracusa, affidato il servizio di cattura

Particolare attenzione sulla pista ciclabile e su via Cassia da dove sono state numerose le segnalazioni di randagi anche aggressivi

Le numerose segnalazioni sulla presenza di randagi, in alcuni casi aggressivi verso le persone, in diverse zone di Siracusa, alla fine hanno prodotto l’effetto sperato.

Il 7 marzo scorso, infatti, il dirigente del Settore Igienico-Sanitario del Comune di Siracusa, Marcello Costa, ha dato il via libera alla determina per l’affidamento diretto del servizio di cattura dei randagi per la cifra di 10.000 euro più Iva.

“Il servizio – dichiara Alessandro Maiolino, delegato del sindaco per il Quartiere Grottasanta da dove è arrivato il maggior numero di segnalazioni sulla presenza di cani randagi – prevede la cattura dei cani non di proprietà presenti sul territorio comunale, con attenzione particolare alla pista ciclabile e a via Cassia, al fine di procedere alla loro sterilizzazione, microchippatura ed ad una eventuale reimmissione attraverso l’affido e l’adozione”.

 

 

 

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE