MENU
Articoli in evidenza
mobilità

Pums, dalla Cgil “La Borgata” richiesta di confronto con l’amministrazione comunale

Pums, dalla Cgil "La Borgata" richiesta di confronto con l'amministrazione comunale

Secondo la Camera del lavoro diverse criticità necessitano di un’interlocuzione approfondita

Interlocuzione con l’amministrazione comunale sul Pums di Siracusa.

La richiesta arriva dalla Cgil “La Borgata”: “La mancata estensione della Ztl alla zona umbertina, la soppressione dei bus elettrici, l’obsolescenza del sistema di trasporto pubblico locale, la carenza di informazioni all’utenza e l’inesistenza di parcheggi di scambio – si legge in una nota della Camera del lavoro – sono criticità che
impattano pesantemente sulla qualità della vita dei cittadini, soprattutto dei residenti delle periferie e dei diversamente abili.

Un questionario rivolto genericamente alla cittadinanza e con una finestra temporale di pochi giorni – viene evideziato – potrebbe non cogliere bisogni specifici e settoriali , trascurando, le problematiche già note e irrisolte e le nuove esigenze generate dalla crescita del settore turistico”.

Da qui i momenti di approfondimento e i dibattiti già previsti con associazioni del terzo settore, con rappresentanti di studenti e genitori, albergatori e associazioni amatoriali ciclistiche e, infine, con partiti e organizzazioni sindacali.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE