Articoli in evidenza
settore verde pubblico

Pronto il nuovo regolamento di sponsorizzazione delle aree pubbliche

Pronto il nuovo regolamento di sponsorizzazione delle aree pubbliche

L’ex assessore Gradenigo: “E’ uno strumento innovativo finalizzato al miglioramento del decoro e qualità dei servizi offerti alla collettività”

Il regolamento per la sponsorizzazione delle aree pubbliche appartenenti al patrimonio del Comune di Siracusa è stato trasmesso, dal Settore Aree Protette, Parchi Naturali, Protezione Naturalistica e Forestazione, al Commissario Straordinario.

A darne notizia è l’ex assessore al ramo, Carlo Gardenigo: ” E’ frutto di un lungo e certosino lavoro iniziato nel febbraio 2021,grazie al quale Siracusa si doterà di uno strumento innovativo finalizzato al miglioramento del decoro e qualità dei servizi offerti alla collettività”.

Potranno essere sponsorizzate la  manutenzione ordinaria e/o nuova realizzazione e sistemazione di aree verdi (comprese rotatorie e bauletti stradali); la riqualificazione e manutenzione di aree gioco/fitness e doggy park; la realizzazione di aiuole fiorite e allestimento vasi e ponti fioriti; l’incremento e cura del patrimonio arboreo e forestazione urbana; l’acquisto e posa in opera di arredi (panchine, rastrelliere per bici, realizzazione segnaletica); la gestione (pulizia, manutenzione, consumi, ecc.) di fontane e impianti di irrigazione.

“L’amministrazione comunale spiega Gradenigo – potrà affidare a tempo determinato a singoli cittadini, associazioni o imprese questi interventi mediante la stipula di un contratto di sponsorizzazione: il soggetto “sponsor” potrà realizzare la propria opera, progetto e/o servizio e avere in cambio la visibilità del proprio nome apposto su uno specifico pannello, una targhetta, un adesivo.

Al neo assessore Raimondo – conclude Gardenigo – spetterà il compito di soprintendere e promuovere la corretta applicazione del regolamento ad iniziare dalla ricognizione di tutte le precedenti convenzioni stipulate”

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *