Articoli in evidenza
il dibattito

Progetto Torre Ognina, Italia Nostra: “Il Piano paesaggistico di Siracusa va rispettato”

Progetto Torre Ognina, Italia Nostra: "Il Piano paesaggistico di Siracusa va rispettato"

L’associazione condivide e sostiene la linea  portata avanti da assessorato regionale, Soprintendenza e Comune

“Il Piano Paesaggistico è fatto per essere rispettato, non per essere derogato”: così la sezione di Siracusa di Italia Nostra interviene sul dibattito innescato dopo il “no” della conferenza dei servizi sul progetto del resort di Torre Ognina.

L’associazione condivide e sostiene  la linea  portata avanti da assessorato regionale, Soprintendenza e Comune sulla realizzazione della struttura ricettiva a Ognina.

“Quanti invocano deroghe e aggiustamenti, se ne facciano una ragione – aggiunge la presidente Liliana Gissara –  se, ad esempio,  un Piano Paesaggistico fosse già stato in essere negli anni 50-60 del secolo scorso, in località rivierasche incantevoli come Fontane Bianche, irrimediabilmente devastate da una cementificazione senza regole, forse oggi avremmo una altrettanto incantevole  passeggiata a mare, che avrebbe costituito una ulteriore attrattiva ed di quella località”.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *