Articoli in evidenza
LA PROPOSTA

Ordine dei Medici di Siracusa: “Uno spazio pubblico per ricordare Gino Strada”

Ordine dei Medici di Siracusa: “Uno spazio pubblico per ricordare Gino Strada”

La richiesta è stata indirizzata alle amministrazioni comunali di tutta la provincia

Dedicare una strada o uno spazio pubblico di rilievo al fondatore di Emergency, Gino Strada, recentemente scomparso. Questa la richiesta che l’Ordine dei Medici di Siracusa chiede all’amministrazione comunale del capoluogo aretuseo e a quelle del territorio provinciale.

“Come hanno fatto molte amministrazioni locali in tutta Italia – scrive il presidente dell’Ordine dei Medici, Anselmo Madeddu – deve rendere onore alla memoria ma soprattutto all’esempio di Gino Strada, un uomo, un filantropo, un grande medico che, come pochi, ha osservato e praticato i principi del giuramento di Ippocrate, e che ha interpretato la sua professione con grande competenza, solidarietà, dando vita a iniziative eccezionali di sostegno alla vita e all’ inclusione sociale in tante parti del mondo, specie in quelle aree dove la salute non sempre è un vero diritto praticato, e dove le guerre hanno provocato indicibili difficoltà.

Al contempo chiediamo che la stessa amministrazione, in collaborazione con l’Ordine dei Medici si faccia promotore di iniziative che incoraggino e promuovano l’impegno di medici, specie giovani, nella direzione dei valori promossi, con la sua esperienza concreta, da Gino Strada”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *