MENU
Articoli in evidenza
infrastrutture

Manutenzione strade e messa in sicurezza di ponti, viadotti: oltre 14 milioni di euro per la provincia di Siracusa

Manutenzione strade e messa in sicurezza di ponti, viadotti: oltre 14 milioni di euro per la provincia di Siracusa

L’assegnazione della Conferenza Stato-Città e autonomie locali su un arco di tempo pluriennale

“Altri 14 milioni di euro in arrivo per la messa in sicurezza di ponti e viadotti e per la manutenzione straordinaria delle strade di competenza della ex Provincia Regionale di Siracusa”.
A dare l’annuncio è il vicepresidente della commissione Trasporti della Camera, il parlamentare siracusano Paolo Ficara del M5S.
La Conferenza Stato-Città e autonomie locali, che si è riunita l’altro ieri, ha dato il via libera all’intesa sui due schemi di decreto che assegnano 1,4 miliardi di euro (previsti nella legge di Bilancio per il 2022) per gli interventi sui ponti e viadotti e più di 1,3 miliardi per gli interventi di manutenzione straordinaria delle strade provinciali su un arco di tempo pluriennale che va dal 2024 al 2029 per i ponti e i viadotti, e dal 2025 al 2029 per le strade.
“La ripartizione vede 115 milioni per la manutenzione dei ponti e 121 milioni per la manutenzione delle strade assegnati alla Sicilia.
Di questi, 14,4 alla provincia di Siracusa: 3 milioni per i ponti e 11,4 milioni per le strade di competenza del Libero Consorzio Comunale – spiega Ficara – risorse che si aggiungono ai circa 22 milioni di euro di fondi ministeriali già stanziati per il periodo dal 2020 al 2024 e ai 12 milioni di euro da utilizzare nel triennio 2021-2023 per la manutenzione di ponti e viadotti.
Anche in questo caso – conclude Ficara – mi auguro che gli enti beneficiari sappiamo, in tempi rapidissimi, trasformare queste somme in cantieri”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE