MENU
Articoli in evidenza
vigili del fuoco

Incendio in appartamento in via Tevere: ustioni per il proprietario e il figlio minore

Incendio in appartamento in via Tevere: ustioni per il proprietario e il figlio minore

Le fiamme si sono originate dall’accensione accidentale di bioetanolo utilizzato per alimentare il camino

Incendio in appartamento divampato intorno alle 21,30 di ieri sera al terzo piano di un palazzo di via Tevere, a Siracusa.

Sul posto per domare il rogo i vigili del fuoco: l’incendio è stato provocato dall’accensione accidentale di bioetanolo utilizzato per alimentare il camino.

Il fuoco ha procurato danni al soggiorno e il ferimento per ustioni di primo grado del proprietario e del figlio minore, affidati alle cure del 118.

Il tempestivo intervento di più squadre dei vigili del fuoco ha consentito di limitare i danni, evitando la propagazione agli altri locali dell’appartamento.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE