MENU
Articoli in evidenza
il gup

Elezioni 2018 a Siracusa: processo per 10 tra presidenti e segretari di seggio

Elezioni 2018 a Siracusa: processo per 10 tra presidenti e segretari di seggio

La prima udienza è stata fissata per il 31 ottobre del 2023

Rinvio a giudizio per 10, tra presidenti e segretari di seggio, indagati nell’ambito dell’inchiesta su presunti brogli elettorali alle elezioni amministrative del 2018 a Siracusa.

Lo ha deciso il gup del tribunale di Siracusa che ha fissato la prima udienza per il 31 ottobre del 2023.

L’inchiesta della Procura di Siracusa era scaturita dalla denuncia di Ezechia Paolo Reale, candidato a sindaco, sconfitto al ballottaggio dall’attuale sindaco, Francesco Italia.

Reale ha anche presentato ricorso al Tar di Catania che aveva annullato la proclamazione di Italia. Il Cga però aveva ribaltato la decisione del Tar, e il sindaco era tornato in carica.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE