Articoli in evidenza
OGGI POMERIGGIO

Clochard investito e ucciso a Siracusa, si costituisce il pirata della strada

Clochard investito e ucciso a Siracusa, si costituisce il pirata della strada

Si tratta di un 35enne che ha dichiarato di essere scappato in preda al panico per l’accaduto

Il pirata della strada che sabato scorso alla guida della sua moto ha investito e ucciso un pedone in viale Paolo Orsi, a Siracusa, si è costituito.

L’uomo, 35 anni, è stato interrogato dal pm di Siracusa, Andrea Palmieri, e avrebbe dichiarato di essere scappato per la paura di quanto accaduto al momento e poi per il timore di essere oggetto di ritorsioni da parte degli amici della vittima.

Clochard investito e ucciso a Siracusa, si costituisce il pirata della stradaIl 35enne adesso è indagato indagato a piede libero per omicidio stradale. La procura ha disposto il sequestro della moto e del casco.

Intanto la Polizia municipale che sta svolgendo le indagini, ha acquisito le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza degli esercizi commerciali della zona per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *