Articoli in evidenza
la querelle

Cittadella dello Sport, il Comune revoca la concessione all’Ortigia

Cittadella dello Sport, il Comune revoca la concessione all'Ortigia

Una lettera a doppia firma, Brex-Miccoli, è stata recapitata al gestore della struttura sportiva.

Sulla gestione della Cittadella dello Sport il Comune, alla fine, ha sciolto gli indugi e ha revocato la concessione Circolo Canottieri Ortigia, da quasi 4 anni gestore dell’impianto.

La convenzione, infatti, è stata firmata il 29 novembre 2017. Una lettera a doppia firma, Brex-Miccoli, è stata recapitata al gestore della struttura sportiva.

Alla base del provvedimento di revoca della gestione della Cittadella dello Sport ci sarebbero una serie di contestazioni che il Comune ha da tempo, in via formale, mosso al gestore: la sub concessione di parte degli impianti definita “Inammissibile e illegittima”, i costi di riqualificazione, pari a circa un milione, a carico delle associazioni in violazione con quanto prevedeva invece la convenzione (Il concessionario deve eseguire a sua cura e spese gli interventi).

Non meno importante la contestazione di violazione della normativa sulla tracciabilità dei flussi finanziari in quanto il gestore avrebbe rendicontato come sostenute in prima persona le somme impiegate dalle singole associazioni per rigenerare le strutture esistenti o per crearle ex novo. Nel bando di gara invece è specificato che ” tutti i proventi derivanti dalle attività saranno riscossi direttamente dal gestore e ne costituiranno fonti di entrata.”

Una situazione quella della Cittadella dello Sport, che è stata, nel corso degli anni, al centro di numerosi interventi pubblici dell’esponente del Pd Salvo Baio che ha seguito passo passo la vicenda.

Nella lettera si comunica al gestore che avrà 60 giorni di tempo per presentare ricorso al Tar avverso il provvedimento.
A questo punto è lecito chiedersi cosa intende fare il Comune della Cittadella dello Sport? Che tipo di gestione immagina?

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *