MENU
Articoli in evidenza
carabinieri

Carenze igienico-sanitarie e lavoratori in nero: sanzioni per 35mila euro ad un agriturismo della zona montana

Carenze igienico-sanitarie e lavoratori in nero: sanzioni per 35mila euro ad un agriturismo della zona montana

Bloccato anche un concerto sprovvisto delle autorizzazioni di pubblica sicurezza

Carenze di natura igienico-sanitaria e lavoratori in nero in un agriturismo della zona montana iblea.

I controlli sono stati effettuati dai Carabinieri delle Stazioni di Cassaro, Buccheri e Palazzolo Acreide, insieme a personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Siracusa e del Sian dell’Asp di Siracusa.

In un agriturismo i militari hanno rilevato la presenza di 8 lavoratori in nero e varie violazioni in materia
igienico sanitaria.

Per queste carenze elevate sanzioni per oltre 35 mila euro.

Nell’agriturismo, inoltre, si sarebbe dovuto svolgere un concerto ma è stata verificata la mancanza delle autorizzazioni di pubblica sicurezza.

Al vaglio delle autorità la posizione del titolare dell’agriturismo e del titolare della ditta di sicurezza che avrebbe dovuto gestire l’organizzazione dell’evento.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE