Articoli in evidenza
cgil-cisl-uil

Attentati, i sindacati: “E’ emergenza sicurezza”

Attentati, i sindacati: "E' emergenza sicurezza"

Secondo le parti sociali la contromisura è il lavoro “unico baluardo di legalità”

Indignazione espressa da Cgil, Cisl e Uil per il susseguirsi di attentati consumati nell’ultimo periodo ai danni di operatori economici di Siracusa.

All’origine, secondo i sindacati, c’è “l’imbarbarimento sociale della comunità che ha smarrito la cultura della legalità precipitando nel crescente degrado morale”.

“Sacche sociali sempre più ampie – si legge in una nota a firma dei segretari generali Alosi, Carasi e Lionti – sono relegate ai margini della nostra composizione sociale e territoriale, divenendo facile preda di associazioni criminali sempre alla ricerca di manovalanza prezzolata.

Il lavoro – prosegue la nota – è l’unico baluardo per ridare dignità alle famiglie, tante, oggi in profonda sofferenza e in qualche caso pericolosamente esposte al rischio di devianza.

Politica, istituzioni, sindacati e associazioni datoriali – recita l’appello finale – si uniscano in una alleanza sociale in grado di invertire una rotta che rischia sempre più di sfuggire a qualunque controllo in termini di legalità, di lotta alla criminalità organizzata e di dignità sociale della nostra comunità e che sostenga con forza il lavoro quotidiano e incessante delle forze dell’ordine”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *