Articoli in evidenza
filcams

Appalto pulizie al Comune di Siracusa: lavoratori in stato di agitazione

Appalto pulizie al Comune di Siracusa: lavoratori in stato di agitazione

Alla base della protesta la mancata firma dei contratti individuali

In  stato di agitazione dei lavoratori dell’appalto pulizie al Comune di Siracusa.

A proclamarlo è la Filcams Cgil: “L’azienda – dichiara il segretario provinciale, Alessandro Vasquez – non ha ancora fatto siglare ai lavoratori i contratti individuali e al contempo impartisce aumento di superfici”.

Da qui la decisione di sospendere le prestazioni supplementari e straordinarie con l’indizione per la giornata di domani di un sit in sotto palazzo Vermexio.

Il Comune in qualità di ente appaltante viene invitato a verificare il corretto inquadramento del personale, mentre all’azienda, la Snam Lazio Sud, viene intimato di fornire al sindacato unilav assunzione e contratti individuali.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE