Articoli in evidenza
soprintendenza

Al via il restauro del dipinto di S. Lucia del Guinaccia nella Chiesa di Santa Lucia alla Badia

Al via il restauro del dipinto di S. Lucia del Guinaccia nella Chiesa di Santa Lucia alla Badia

Gli interventi, per l’importo di 46.891,61 euro, sono interamente finanziati dal Fec, ente proprietario del bene

Affidati dalla Soprintendenza di Siracusa i lavori per il restauro conservativo del dipinto olio su tavola “Santa Lucia condotta al Martirio” di Deodato Guinaccia che si trova nell’abside della Chiesa di S. Lucia alla Badia.

I lavori sono stati affidati alla ditta “Comes Giovanna” di Catania per l’importo di 46.891,61 euro interamente finanziato dal Fec, ente proprietario del bene.

Gli interventi riguarderanno il restauro conservativo, la ricollocazione, la realizzazione di apparati illuminotecnici, la deumidificazione e il controllo del microclima nell’area absidale della chiesa di Santa Lucia alla Badia ed avranno la durata di quattro mesi.

La tavola, è stata per anni “nascosta” dal dipinto “Seppellimento di Santa Lucia” del Caravaggio ed è stata rimessa in luce, a dicembre 2020, dopo il trasferimento di quest’ultimo  alla Basilica di S.Lucia al Sepolcro.

Il dipinto del Guinaccia risale al 1579, fu oggetto di  restauro già nel 1783 ad opera di Marcello Vieri.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *