Articoli in evidenza
Conferenza unificata

Zes, via libera al finanziamento di 26,2 milioni per Augusta

Zes, via libera al finanziamento di 26,2 milioni per Augusta

Per realizzare tre interventi infrastrutturali

Dalla Conferenza Unificata via libera al finanziamento per gli investimenti infrastrutturali per le Zes. “Per Augusta ed il suo porto liberate risorse per 26,2 milioni di euro”, rimarca il parlamentare siracusano Paolo Ficara (M5s).

“Il primo intervento riguarda la manutenzione straordinaria della via di collegamento tra il porto commerciale di Augusta e l’area cantieristica di Punta Cugno, fino alla radice del pontile consortile del porto di Augusta.

Con i fondi del Pnrr verrà realizzato anche il ripristino strutturale del viadotto Federico II ad Augusta. E sarà costruito il terzo ponte, tra Isola e Borgata, sempre ad Augusta”.

I lavori dovranno essere avviati entro il 31 dicembre 2023 e conclusi entro il 30 giugno 2026. L’Autorità di Sistema Portuale è stata individuata come soggetto attuatore degli interventi.

Alla Sicilia sono stati assegnati, complessivamente, 120 milioni circa per la realizzazione di opere a fronte di un finanziamento complessivo per il Paese di 630 milioni di euro.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento