Articoli in evidenza
carabinieri

Violenza sessuale anche di gruppo, la vittima 20enne denuncia: 4 arresti

Violenza sessuale anche di gruppo, la vittima 20enne denuncia: 4 arresti

Gli indagati hanno 20 e 21 anni. Coinvolto anche un 16enne

Sono accusati di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo, diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti ed estorsione.

Sono quattro giovani, due di 20 e due di 21 anni che sono stati arrestati dai carabinieri di Gravina di Catania. Con loro anche un minore sedicenne per il quale sta procedendo la competente Procura della Repubblica.

I fatti si sarebbero verificati tra il mese di novembre 2019 al mese di maggio 2021 ai danni di una ventenne fidanzata di uno dei 4 ragazzi maggiorenni.

In più occasioni nella seconda metà dello scorso mese di maggio sarebbe stata obbligata ad un atto sessuale, all’interno di un garage nella disponibilità di uno degli indagati, mentre veniva suo malgrado ripresa in un video sul suo stesso suo cellulare poi eliminato.

Tutto nasce dal fatto che la 20enne  avrebbe scoperto che il suo fidanzato aveva un’altra relazione con una sua coetanea e avrebbe minacciato di rivelarle tutto.

L’attività di riscontro alle dichiarazioni della vittima, insieme alle indagini tecniche effettuate sul suo cellulare, ha consentito ai militari di recuperare il video.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento