Articoli in evidenza
maltempo

Violento nubifragio si abbatte su Siracusa: la città nel caos

Violento nubifragio si abbatte su Siracusa: la città nel caos

Strade impraticabili per la gran quantità di acqua piovana che non è riuscita a defluire. E le previsioni per il fine settimana non sono per nulla confortanti

Un violento nubifragio si è abbattuto su Siracusa poco prima delle 13.

La pioggia intensa per circa un’ora ha letteralmente flagellato la città: strade trasformate in fiumi in piena, tombini saltati, Mastelli dei rifiuti trascinati via e moto ( come nel caso di viale Armando Diaz) sommerse letteralmente dall’acqua.

Inevitabili i disagi per il traffico veicolare visto che le strade sono diventate impraticabili non solo per i pedoni ma anche per le auto.

Le situazioni più critiche, come sempre al Villaggio Miano, in viale Paolo Orsi, in viale Teocrito, nella zona di via Bengasi.

Un uomo, alla Borgata, è rimasto folgorato mentre era in corso il nubifragio. E’ stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Siracusa ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione.

E le previsioni per il fine settimana non sono per nulla confortanti.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *