Articoli in evidenza
carabinieri

Vìola le norme dell’affidamento in prova ai servizi sociali: 28enne finisce in carcere

Vìola le norme dell'affidamento in prova ai servizi sociali: 28enne finisce in carcere

L’uomo è stato trasferito nella casa circondariale di Noto per scontare poco più di 2 anni di reclusione

Vìola le prescrizioni imposte dall’affidamento in prova ai servizi sociali e viene rinchiuso in carcere a Noto per scontare poco più di due anni di reclusione.

In manette è finito un 28enne di Melilli. L’uomo a seguito della misura alternativa che gli era stata concessa, aveva il divieto di frequentare altri pregiudicati, locali pubblici e doveva restare nella sua abitazione dalle 21 alle 6
del mattino.

Nonostante ciò, sono state numerose le violazioni alle prescrizioni imposte, tutte segnalate al giudice dai Carabinieri di Melilli.

Da qui il provvedimento di arresto e il suo trasferimento in carcere.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE