MENU
Articoli in evidenza
carabinieri

Vìola l’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento alla madre: 23enne arrestato

furto

Il giovane pretendeva denaro per l’acquisto di droga

Continua a perseguitare la madre con richieste di denaro per acquistare droga nonostante fosse gravato dalla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento.

Dopo le denunce delle ripetute violazioni, i Carabinieri della Stazione di Solarino hanno arrestato un romeno di 23 anni, in ottemperanza ad un provvedimento di aggravamento del Tribunale di Siracusa.

I maltrattamenti e le persecuzioni che la donna ha denunciato e il mancato rispetto della precedente misura hanno determinato il trasferimento del giovane nel carcere di Cavadonna.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE