Articoli in evidenza
hub

Vaccini anticovid, è il giorno dei bambini. Per loro corsie riservate e stanzette colorate VIDEO

Sono stati 53 i piccoli prenotati per la prima giornata, di cui 36 all’Hub di Siracusa, 170 quelli che hanno già prenotato sino al 31 dicembre

Oggi è il giorno dei vaccini anticovid per i bambini dai 5 agli 11 anni: sono stati 53 i piccoli prenotati per la prima giornata, di cui 36 all’Hub di Siracusa, 170 quelli che hanno già prenotato sino al 31 dicembre.

All’hub dell’Urban Center erano diversi oggi pomeriggio i bambini in attesa di ricevere la prima dose di quei vaccini di cui hanno sentito tanto parlare.

Per accoglierli al meglio dall’Asp è stata organizzata una corsia preferenziale, degli spazi ad hoc all’interno dell’hub con arredi a misura di bambino e giochi per farli sentire tranquilli e coccolati.

Volontari della sezione provinciale della Croce Rossa Italiana, trasformati in clown per l’occasione, accompagnano i bambini lungo il percorso e alla fine offrono loro caramelle, gadget e palloncini.

Loro, a scuola così come a casa, hanno sentito tanto parlare del covid e dei vaccini e sono pronti a fare la loro parte. Un pizzichino e via per combattere il virus e per poter raccontare ai compagni di scuola e agli amici che non hanno avuto paura e che adesso anche loro sono vaccinati.

Il vaccino previsto per i bambini dai 5 agli 11 anni è Comirnaty (BioNTech/Pfizer), nella formulazione specifica approvata da Aifa, con un dosaggio ridotto a circa un terzo rispetto a quello per gli over 12.

Anche per i bambini è prevista la somministrazione di una seconda dose, a distanza di tre settimane dalla prima.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *