MENU
Articoli in evidenza
l'intervento

Unionports: “Anche il porto Xifonio all’interno della Port Authority”

Unionports: "Anche il porto Xifonio all'interno della Port Authority"

Il presidente Fazio,inoltre, rivendica investimenti sulla struttura utilizzando le accise che lo Stato incassa dal petrolchimico

“Anche il porto Xifonio all’interno della Port Authority”.

A sollecitarlo è Davide Fazio presidente di Unionports che rivendica investimenti sulla struttura utilizzando le accise che lo Stato incassa dal petrolchimico.

“Condivido – dichiara Fazio – l’opinione espressa nei giorni scorsi da Mimmo Di Franco , presidente della associazione augustana “Umberto I°” circa l’allargamento dei confini portuali da Punta Magnisi a Capo Santa Croce.

Così come ritengo – aggiunge – che una parte delle acciseprovenienti dal petrolchimico debba essere reinvestita sul territorio.

Questi fondi permeterebbero interventi per la messa in sicurezza della fascia costiera e dei vari porticcioli
turistici presenti.

Ci attendiamo – conclude Fazio – una chiara presa di posizione del Presidente dell’Autorità Portuale della Sicilia Orientale, Francesco Di Sarcina”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE