Articoli in evidenza
IN CONTRADA CANNELLAZZA

Un’altra piantagione di canapa indiana nelle campagne di Carlentini

Un'altra piantagione di canapa indiana nelle campagne di Carlentini

Arrestato il coltivatore, un 58enne già noto alle forze dell’ordine

Ancora una piantagione di canapa indiana scoperta dai Carabinieri nelle campagne di Carlentini.

I militari della Compagnia, con la collaborazione dei Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia” di stanza in Sigonella, hanno rinvenuto in contrada Cannellazza, nascosta all’interno di un uliveto, una piantagione di canapa indiana composta da 60 piante alte due metri circa, in piena maturazione.

L’agricoltore, un 58enne, già noto alle forze dell’ordine, proprietario del fondo attiguo alla sua abitazione, è stato arrestato per produzione illecita di sostanze stupefacenti. Guarda il video cliccando QUI

Le piante sono state estirpate e sequestrate.
Oggi la convalida dell’arresto da parte del Gip che ha disposto gli arresti domiciliari. per l’uomo, inoltre, sono state attivate le procedure per la revoca del reddito di cittadinanza.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *