Articoli in evidenza
alle 10,30

“Una stanza tutta per sé” in Questura: il 4 aprile l’inaugurazione

stanza

Luogo dedicato all’ascolto di vittime vulnerabili

Giovedì 4 aprile, alle 10.30, in Questura l’inaugurazione di “Una stanza tutta per sé”, luogo dedicato all’ascolto di vittime vulnerabili.

L’evento nasce da un progetto del Dipartimento della Pubblica Sicurezza in sinergia con Soroptimist e da un protocollo d’intesa per stabilire una collaborazione finalizzata al progetto “Una stanza tutta per sé”, per la realizzazione, nelle Questure italiane, di luoghi di ascolto protetti.

Il Questore Roberto Pellicone, nell’ambito di una sobria cerimonia di inaugurazione, alla presenza del Prefetto di Siracusa Raffaela Moscarella e di altre autorità civili e militari, dedicherà la stanza alla memoria dell’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Teresa Carbè, deceduta a causa di una malattia incurabile il 14
settembre 2021.

“L’obiettivo della creazione di spazi dedicati alle vittime vulnerabili – sottolinea il Questore, consente alle donne vittime di violenza di incontrare gli investigatori della Polizia in un ambiente confortevole che le faccia sentire a proprio agio così da azionare, nella maniera più discreta e veloce possibile, le procedure previste dal
Codice Rosso poste a loro tutela”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE