Articoli in evidenza
commissariato

Ubriaco al pranzo di Pasquetta aggredisce il padrone di casa e il nipote: 23enne arrestato

Ubriaco al pranzo di Pasquetta aggredisce il padrone di casa e il nipote: 23enne arrestato

Il giovane si è scagliato anche contro i poliziotti

Ubriaco al pranzo di Pasquetta, aggredisce il padrone di casa che lo aveva invitato e il nipote.

Un 23enne di Pachino, pertanto, è stato arrestato dai poliziotti chiamati ad intervenire nell’abitazione di Via Nazario Sauro.

Il giovane prima ha morso ad un braccio il padrone di casa (un uomo di 45 anni) e dopo, all’arrivo dei polizotti, ha sferrato un  pugno al nipote (un giovane di 27 anni).

Portato in Commissariato il 23enne ha tentato di colpire i propri genitori e ha anche spintonato uno degli agenti, facendolo cadere a terra.

Da qui la denuncia per violenza a pubblico ufficiale e per lesioni personali.

Al giovane, a scopo cautelare, sono stati ritirati 3 fucili, posseduti legalmente, dei quali però aveva omesso di denunciare il trasferimento da un luogo di detenzione ad un altro e per questo, è stato denunciato.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria il 23enne è stato posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE