MENU
Articoli in evidenza
commissariato

Tunisino irregolare a Priolo: avviate le pratiche per l’espulsione

Tunisino irregolare a Priolo: avviate le pratiche per l'espulsione

L’uomo, controllato dagli agenti nel corso di un servizio di controllo del territorio, era privo di documenti

Avviate le procedure di espulsione di un cittadino tunisino di 28 anni trovato privo di documenti di identità ieri pomeriggio a Priolo.

L’uomo è stato identificato dagli agenti del Commissariato in servizio di controllo del territorio.

Dagli accertamenti è emerso che il 28enne, irregolarmente presente sul territorio nazionale doveva essere espulso. Pertanto, è stato accompagnatoin un Cpr di altra provincia per esperire la successiva espulsione.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE