Articoli in evidenza
commissariato

Truffa online ai danni di una 24enne di Pachino: denunciata una pugliese

Truffa online ai danni di una 24enne di Pachino: denunciata una pugliese

Messi in vendita sui social capi di abbigliamento mai recapitata all’acquirente

Una donna di origine pugliese, di 35 anni, già conosciuta alle forze di polizia, denunciata dal commissariato di Pachino per il reato di truffa on line.

La donna simulava la vendita di capi di abbigliamento sulla piattaforma di un noto social, attraverso un profilo falso, per poi incassare tramite ricarica Postepay.

La vittima, un’altra donna di 24 anni, di Pachino, è caduta nella trappola, pagando la merce senza mai riceverla.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *