Articoli in evidenza
carabinieri

Truffa da 3 milioni di euro sul Reddito di cittadinanza a Catania

Truffa da 3 milioni di euro sul Reddito di cittadinanza a Catania

Sono 389 i percettori denunciati per aver ottenuto il sussidio con dichiarazioni false e omissive

Sono 389 i percettori del Reddito di cittadinanza denunciati dai Carabinieri a Catania.

In gran parte sono residenti nel quartiere di Librino. Tra loro anche 191 persone con precedenti penali, alcune anche per reati di mafia.

Gli indagati sono accusati di aver ottenuto indebitamente dal 2020 il sussidio con dichiarazioni false e omissive.

L’importo complessivo riscosso indebitamente è di circa 3 milioni di euro.

I denunciati sono stati segnalati all’Inps per l’immediata revoca del beneficio, con efficacia retroattiva, e l’avvio delle necessarie procedure di restituzione di quanto illecitamente percepito.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE