MENU
Articoli in evidenza
commissariato

Truffa con una App sul conto online di un uomo di Noto: denunciata 55enne

Truffa con una App sul conto online di un uomo di Noto: denunciata 55enne

La donna aveva effettuato un postagiro di 1.400 euro

Dovrà rispondere di truffa una 55enne originaria della Macedonia e residente a San Benedetto del Tronto.

Il 20 settembre scorso, la vittima, un uomo di 47 anni, ha sporto querela al Commissariato di Noto.

L’uomo, mentre si trovava in vacanza con la sua famiglia a Roma, il 12 settembre, ha ricevuto un sms col quale veniva avvisato che un dispositivo non riconosciuto risultava collegato al suo conto on line, invitandolo a cliccare su un link di collegamento qualora avesse disconosciuto tale accesso.

Dopo aver cliccato, l’uomo ha ricevuto una chiamata telefonica in cui l’operatrice gli inviava sul cellulare
un altro link per scaricare un’App per implementare la sicurezza degli accessi on line.

Cliccando l’ulteriore link, il cellulare si è spento e, riaccendendolo, ogni dato (video, sms, rubrica etc) era stato cancellato.

L’uomo ha bloccato subito la carta ma, compiendo una verifica sul conto, ha scoperto che era stato effettuato un postagiro di 1.400 euro.

Da qui la denuncia a cui sono seguite le indagini che hanno portato all’identificazione della 55enne denunciata per truffa.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE