Articoli in evidenza
commissariato

Tentato suicidio a Priolo: 48enne fermato in tempo sul cavalcavia di contrada Balorda

Tentato suicidio a Priolo: 48enne fermato in tempo sul cavalcavia di contrada Balorda

Alla base del gesto disperato forse dei dissapori familiari che affliggevano l’uomo da tempo

Tentato suicidio ieri sera a Priolo, sul cavalcavia di contrada Balorda, già teatro in passato di 2 suicidi.

All’arrivo sul cavalcavia di contrada Balorda i poliziotti hanno trovato un uomo che tratteneva per il braccio un altro uomo di 48 anni, che voleva buttarsi di sotto.
L’intervento tempestivo degli agenti ha evitato il peggio: il 48enne, una volta messo in sicurezza, è stato accompagnato in commissariato dove personale sanitario lo ha poi condotto all’ospedale Umberto I di Siracusa.

All’origine del tentativo di suicidio forse dei dissapori familiari che affliggevano l’uomo da tempo.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE