MENU
Articoli in evidenza
Tributi

Tari e Imu, in arrivo avvisi di accertamento a partire dall’anno di imposta 2017

Tari e Imu, in arrivo avvisi di accertamento a partire dall’anno di imposta 2017

In caso di errori o anomalie, i cittadini possono segnalare con istanza formale in autotutela da presentare al Settore Entrate e Servizi Fiscali entro 30 giorni dalla notifica

In arrivo nelle abitazioni dei siracusani avvisi di accertamento Tari per omessa e/o infedele denuncia e quelli per omesso o insufficiente versamento Imu per gli anni pregressi a partire dall’anno di imposta 2017.

In caso di errori o anomalie, i cittadini possono segnalare con istanza formale in autotutela da presentare al Settore Entrate e Servizi Fiscali entro 30 giorni dalla notifica dell’atto.

Per consentire un riesame più semplice e spedito che viene assicurato nel termine di 30 giorni dalla data di presentazione, dagli uffici viene consigliato di trasmettere l’istanza e la documentazione a corredo, utilizzando la posta elettronica semplice ([email protected]) o Pec ([email protected]).

Per gli utenti registrati al portale Linkmate, la presentazione dell’istanza può avvenire direttamente sul portale.

Per altri informazioni i contribuenti possono chiamare il call center 0931/1798098 oppure il centralino del settore “Entrate e Servizi Fiscali “ 0931/468069.

foto repertorio

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE