MENU
Articoli in evidenza
squadra mobile

Sventato incendio di una rivendita di frutta a Cassibile: 2 arresti

Sventato incendio di una rivendita di frutta a Cassibile: 2 arresti

I due uomini sono stati trovati in possesso di una bottiglia di plastica e di un bidone contenenti liquido infiammabile e di arnesi atti allo scasso

Volevano incendiare il chiosco di rivendita di frutta in via della Madonna, a Cassibile. Sorpresi da agenti della Squadra Mobile, due uomini di 32 e di 50 anni, entrambi già conosciuti alle forze di polizia, sono stati arrestati con l’accusa di danneggiamento, tentato incendio e porto di oggetti atti ad offendere.

Il 32enne è stato bloccato in Via San Lio mentre tentata la fuga alla vista dei poliziotti. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di una bottiglia di plastica contenente liquido infiammabile e di arnesi atti allo scasso.

Contestualmente è arrivato sul posto con la propria auto  il 50enne che è stato trovato in possesso di un bidone contenente liquido infiammabile.

Ancora al vaglio degli investigatori le ragioni per cui i due hanno deciso di desistere dall’intento di dar fuoco al chiosco.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE