Articoli in evidenza
all'istituto majorana

Studente violento ad Avola: sfonda la porta della presidenza e tenta di aggredire il preside

Studente violento ad Avola: sfonda la porta della presidenza e tenta di aggredire il preside

Il 19enne ha anche aggredito l’insegnante di un’altra scuola che aveva rimproverato suo fratello minore

Studente sfonda la porta della presidenza e fa irruzione nella stanza con l’intento di picchiare il preside, coprendolo di insulti. E’ accaduto all’Istituto Superiore Majorana di Avola.

Lo studente di 19 anni, da giorni sospeso dalle lezioni con un provvedimento disciplinare per il suo reiterato comportamento poco riguardoso nei confronti della scuola.

Il dirigente è riuscito a scoraggiare lo studente, filmando, con il telefonino, le fasi dell’aggressione.

Il 19enne  si è allontanato con altri due complici in un altro plesso dell’Istituto per aggredire a calci e pugni un docente, reo di aver rimproverato aspramente suo fratello minore.

Il giovane, peraltro già destinatario di un provvedimento Daspo Willy per aver danneggiato un pub nel borgo marinaro di Avola, è stato denunciato per oltraggio, violenza e lesioni aggravate a Pubblico Ufficiale.

Indagini in corso per identificare gli altri due giovani complici.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *