Articoli in evidenza
covid

Sospesi tamponi rapidi in una farmacia di Priolo, locali e dispositivi non idonei

Sospesi tamponi rapidi in una farmacia di Priolo, locali e dispositivi non idonei

Titolari segnalati e sanzione amministrativa di 2.000 euro

Sospesa in una farmacia di Priolo l’esecuzione di tamponi rapidi.

I carabinieri del Nas di Ragusa hanno segnalato i titolari per inottemperanza alle norme di sicurezza nell’esecuzione dei tamponi rapidi.

I locali e i dispositivi utilizzati per i prelievi non risultavano idonei. Il direttore generale dell’Asp di Siracusa ha disposto la sospensione immediata dell’esecuzione dei test antigenici rapidi in attesa di verifiche da parte degli ispettori.

Al titolare sono state contestate sanzioni amministrative per 2.000 euro.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *