MENU
Articoli in evidenza
Difesa

Smilitarizzazione ex idroscalo via Elorina, interpellanza di Scerra (M5S) al ministro Crosetto

Smilitarizzazione ex idroscalo via Elorina, interpellanza di Scerra (M5S) al ministro Crosetto

Da alcuni anni, oltre alla creazione di un comitato, associazioni, sindacati e forze politiche hanno chiesto la riqualificazione per un uso civico dell’area

Interpellanza al ministro della Difesa, Guido Crosetto sulla smilitarizzazione dell’ex idroscalo di via Elorina a Siracusa presentata dall parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle, Filippo Scerra.

Il deputato chiede “quali siano le valutazioni a riguardo del Ministro; se e in che termini siano in essere interlocuzioni con le parti interessate;  quali siano le motivazioni ed eventualmente le criticità riscontrate, per cui in questi mesi l’iter sembra essersi interrotto e se e quali iniziative utili intenda porre in essere al fine di non far perdere a Siracusa questa importante occasione di sviluppo.”

L’idroscalo fino al 2012 è stato la sede del 34° gruppo Radar, mentre oggi lo è del Distaccamento Aeronautico di Siracusa.

Si tratta di un’area che si estende per 4 ettari circa e che oggi appare decisamente sovradimensionata per le esigenze tecniche e logistiche dell’Aeronautica.

Da alcuni anni, oltre alla creazione di un comitato per la smilitarizzazione dell’ex idroscalo, associazioni, sindacati e forze politiche hanno chiesto la riqualificazione attraverso Da alcuni anni, oltre alla creazione di un comitato per la smilitarizzazione dell’ex idroscalo, associazioni, sindacati e forze politiche hanno chiesto la riqualificazione .

Una richiesta che sembrava diventare realtà nel gennaio dello scorso anno, quando il sottosegretario del tempo, Giorgio Mulè, aveva aperto all’ipotesi di una parziale smilitarizzazione dell’area e il Ministero della
Difesa, “nel rispetto delle caratteristiche operative e logistiche che devono essere assicurate”, si dichiarava
“pronto a collaborare in senso propositivo per arrivare ad una fruizione completa da parte del Comune”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE