MENU
Articoli in evidenza
1-8 maggio

Siracusa pronta a riabbracciare Santa Lucia. Il programma della Festa del Patrocinio

Siracusa pronta a riabbracciare Santa Lucia. Il programma della Festa del Patrocinio

Il simulacro torna in processione dopo oltre 2 anni di restrizioni dettate dalla pandemia

Siracusa è pronta e trepidante in attesa di riabbracciare Santa Lucia: dall’1 all’8 maggio di celebra la festa  del Patrocinio e il simulacro torna in processione dopo oltre 2 anni di restrizioni dettate dalla pandemia.

Il programma della Deputazione della Cappella di santa Lucia è già pubblico.

Questi gli appuntamento clou: sabato 30 aprile alle 12 la tradizionale cerimonia di traslazione della statua della Santa Patrona dalla Cappella all’altare maggiore.

Domenica, giorno della Festa, alle 10 la concelebrazione eucaristica presieduta da mons. Giuseppe La Placa, vescovo di Ragusa.

A mezzogiorno la processione in piazza Duomo  delle Reliquie e del Simulacro verso la chiesa di Santa Lucia alla Badia dopo il tradizionale lancio delle colombe.

Domenica 8 maggio l’ottava: alle 18 la processione della Santa Patrona attraverso il percorso storico per le vie di Ortigia: via Picherali, via Castello Maniace, lungomare Ortigia, via Roma, via del Teatro, piazza San Giuseppe, via della Giudecca, via delle Maestranze, via Roma, piazza Minerva e piazza Duomo.

Alle 21 l’ingresso delle Reliquie e del Simulacro in Cattedrale e chiusura della nicchia che custodisce la statua di Santa Lucia.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE