Articoli in evidenza
Editoriale

Siracusa Post cambia pelle: un nuovo sito per le prossime sfide dell’informazione

di Carmen Sambito
Siracusa Post cambia pelle: un nuovo sito per le prossime sfide dell'informazione

Cambierà anche il suffisso: migriamo da SiracusaPost.it a SiracusaPost.com

Siracusa Post cambia pelle e lo fa a poco più di un mese da una ricorrenza importante: il quinto anniversario della sua nascita.

Abbiamo progettato il nuovo sito pezzo per pezzo, non accontentandoci di prodotti predefiniti. Abbiamo cucito ogni sezione del nuovo alla nostra visione di informazione.

Abbiamo tenuto in conto le esigenze di voi lettori, agevolando la consultazione, la ricerca, la lettura degli articoli e la visione dei servizi video, realizzando un sito per il desktop e uno apposito per i dispositivi mobili, rifuggendo la confusione che spesso, purtroppo, caratterizza l’informazione online.Cambierà da oggi anche il suffisso: migriamo da SiracusaPost.it a SiracusaPost.com.

Affidabilità, credibilità, chiarezza e lealtà continuano ad essere le caratteristiche del nostro lavoro quotidiano, fatto con sacrificio e umiltà.

Arrivare primi sulle notizie è importante per l’informazione di oggi, ma ancora più importante è arrivare con la certezza di dire cose giuste, verificate e pensate.

E’ su questo piano che si gioca la sfida, certi che la qualità alla lunga paga. Qualità non quantità.
Questo patto con i lettori, che Siracusa Post ha fatto nel 2016, è valido ancora oggi. Forse ancor di più. Così come continua ad essere valido e reale il nostro essere “media libero e pluralista”. Siracusa Post continua ad essere la casa di tutti, senza preclusioni.

Altre novità arriveranno a breve per il mondo variegato dei social grazie alle competenze di professionisti che ci affiancheranno.
Insomma una serie di novità per migliorare la nostra e la vostra esperienza dell’informazione.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *