Articoli in evidenza
covid

Siracusa città sfonda il muro del 1.000 positivi: il target 20-29 in testa con 180 attuali

Siracusa città sfonda il muro del 1.000 positivi: il target 20-29 in testa con 180 attuali

Scende il numero dei positivi attuali man mano che si sale con le fasce d’età

Siracusa città sfonda il muro del 1.000 contagi, per la precisione il dato aggiornato a ieri, 3 gennaio, conta 1.101 positivi attuali con 215 persone in isolamento fiduciario e 38 ricoverati, tutti i regime ordinario.

Se  si analizza l’andamento dei contagi per fasce d’età, in testa c’è il target 20-29 anni con 180 positivi attuali; seguiti dalla fascia 30-39 con 171.

Oltre i cento positivi anche le fasce 0-11 con 116 positivi, 12-19 con 115 contagiati, 40-49 con 159 positivi e 50-59 con 146.

Scende il numero dei positivi attuali man mano che si sale con le fasce: quella 60-69 registra 91 contagiati, il target 70-79 scende a 84; in coda gli over 80 con 39 positivi.

Sull’andamento della diffusione dei contagi, che sta procedendo a macchia d’olio a causa della variate Omicron una voce di speranza arriva dal direttore responsabile del gruppo covid di Siracusa, Ugo Mazzilli: “Se la circolazione massiva della variante Omicron, a cui stiamo assistendo, diverrà dominante rispetto alle altre varianti, prima dell’estate la pandemia finirà perché tra vaccinazioni e contagi naturali raggiungeremmo quell’immunità di gruppo necessaria per porre fine a 2 anni di tribolazioni e ritornare alla normalità.”

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento