Articoli in evidenza
azione sinergica

Sicurezza partecipata, i Carabinieri incontrano i sindaci

Sicurezza partecipata, i Carabinieri incontrano i sindaci

Tante le iniziative proposte: dall’implementazione dei sistemi di video-sorveglianza cittadina all’installazione di autovelox fissi sulle arterie extraurbane

Incontro sulla sicurezza tra i Carabinieri e i sindaci dei Comuni che ricadono sotto la competenza della Compagnia di Noto che va dalla zona costiera di Avola e Portopalo sino alla zona montana-iblea tra Canicattini Bagni e Buccheri.

L’obiettivo è quello di coinvolgere in un’azione comune e condivisa diversi attori: istituzioni, forze dell’ordine, operatori del sociale e della scuola, imprese e cittadini, nel pieno rispetto delle competenze e delle prerogative di ciascuno.

Tante sono state le iniziative proposte durante l’incontro tra Carabinieri e sindaci, tra queste: l’implementazione dei sistemi di video-sorveglianza cittadina muniti anche di lettori di targhe, l’illuminazione delle principali vie dei centri abitati e l’installazione di autovelox fissi lungo le principali arterie extraurbane.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento