Articoli in evidenza
COVID

Sicilia in “zona gialla” per altri 15 giorni: l’ordinanza del Ministero della Salute

Sicilia in "zona gialla" per altri 15 giorni: l'ordinanza del Ministero della Salute

Questo nonostante il calo del numero dei nuovi positivi e dei ricoveri

La Sicilia resta in zona gialla per altri 15 giorni.
Questo quanto stabilisce un’ordinanza del Ministero della Salute intitolata ‘Misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria nella Regione Sicilia’ del ministero della Salute, e datata 10 settembre.

“Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Sars-Cov-2, per la Regione Sicilia – recita l’articolo 1 dell’ordinanza – l’ordinanza del Ministro della salute 27 agosto 2021 è rinnovata per ulteriori quindici giorni, ferma restando la possibilità di una nuova classificazione”.

Questo nonostante siano diminuiti i nuovi positivi, i ricoverati, (ordinari e in terapia intensiva) e i nuovi ingressi in terapia intensiva nell’Isola.
Il report giornaliero dell’Agenas riporta che il tasso di occupazione delle terapie intensive è sceso al 12% in Sicilia, comunque oltre la soglia critica del giallo (10%); i reparti di degenza ordinaria sono al 21%, non si deve superare il 30%; l’incidenza di casi sulla popolazione, che non deve superare i 50 ogni 100mila abitanti, al momento è 128, più del doppio, ma inferiore rispetto alle settimane scorse.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *