MENU
Articoli in evidenza
vertice

Servizio di Igiene urbana a Sortino: il Comune si sostituisce all’azienda

Servizio di Igiene urbana a Sortino: il Comune si sostituisce all'azienda

Il Comune verserà le mensilità di ottobre, novembre e la quattordicesima, oltre ai contributi

“Il Comune di Sortino si impegna a versare a Prosat (che gestisce il servizio di igiene urbana in Ati con Progitec) le mensilità di ottobre, novembre e la quattordicesima. Comprensivo di contributi”.

Questo l’esito di una riunione che si è tenuta ieri al Comune di Sortino tra amministrazione, sindacati e azienda alla quale ha partecipato anche il primo dei non eletti all’Ars, Carlo Auteri, che è anche consigliere comunale.

“Da anni – dichiara – sottolineo le difficoltà nell’esecuzione di un servizio che penalizza Sortino dal punto di vista dell’immagine e del decoro urbano.

Adesso però – conclude Auteri – non è stato risolto nulla se non quello di assicurare un Natale più sereno ai dipendenti. Il problema è solo rinviato al prossimo anno”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE