Articoli in evidenza
Squadra mobile

Sequestrati un ordigno esplosivo e una pistola lanciarazzi in un immobile di viale dei Comuni, un arresto

Sequestrati un ordigno esplosivo e una pistola lanciarazzi in un immobile di viale dei Comuni, un arresto

Gli interventi a seguito dei gravi episodi intimidatori registrati nelle ultime settimane nel capoluogo ai danni di operatori commerciali

Un pericoloso ordigno esplosivo sequestrato a Siracusa a seguito di una serie di servizi di polizia giudiziaria eseguiti dopo i gravi episodi intimidatori che si sono registrati nelle ultime settimane ai danni di operatori commerciali di Siracusa

Gli investigatori della Squadra Mobile, guidati da Gabriele Presti,, hanno individuato nel terrazzo di un condominio di viale dei Comuni, l’ordigno dal peso di 400 grammi e lo hanno sequestrato.

Nello stesso stabile, inoltre, gli agenti hanno arrestato un uomo di 58 anni perché, a seguito di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di un’arma clandestina, una pistola lancia razzi calibro 22, priva di matricola.

Sempre in viale dei Comuni, gli uomini dell’ufficio investigativo della Questura hanno denunciato due giovani, di 21 e di 23 anni, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio i due sono stati visti entrare in un portone condominiale e prelevare qualcosa da una cassetta delle lettere dove, gli agenti hanno rinvenuto 5 dosi di hashish, 5 dosi di cocaina e, addosso al ventitreenne, 270 euro in contanti mentre a addosso all’altro giovane 35 euro, possibili introiti dell’attività di spaccio.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *