Articoli in evidenza
guardia di finanza

Sequestrati nel Catanese oltre 260 chili di canapa light

Sequestrati nel Catanese oltre 260 chili di canapa light

L’azienda vendeva le infiorescenze in modo irregolare. Denunciato il responsabile

Sotto sequestro a Calatabiano oltre 260 kg di infiorescenze di “canapa indica sativa” e resina estratta dalla medesima sostanza.

I militari della Guardia di finanza hanno denunciato il responsabile di un’azienda catanese, che si occupa della coltivazione di “canapa light”.

Nelle vicinanze del fiume Alcantara è stata individuata un’azienda che, mediante apposito sito internet, metteva in vendita diverse tipologie di inflorescenze e resine provenienti dalla coltivazione di “canapa light”.

L’azienda aveva nella sua disponibilità un terreno di circa 7 mila mq, destinato alla coltivazione delle piante di canapa, e un immobile utilizzato come laboratorio e deposito delle piante raccolte.

I successivi approfondimenti, avvenuti mediante l’analisi della documentazione contabile, se da un lato hanno permesso di acclarare la liceità della coltivazione – desinata a scopi industriali o agroalimentari – dall’altro hanno evidenziato la ripetuta cessione di quantitativi di infiorescenze di canapa (nell’ordine di 100/200 grammi per volta) a privati cittadini, al di fuori delle finalità autorizzate.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento