Articoli in evidenza
carabinieri e Municipale

Sequestrati 20 kg di botti venduti abusivamente a Siracusa

botti

Il venditore, un 28enne è stato sanzionato per oltre 500 euro

Servizio coordinato tra Carabinieri e Polizia Municipale di contrasto alla vendita di materiale esplosivo.

Oggi sono stati sequestrati 20 chilogrammi di “botti”, in una bancarella abusiva nel centro di Siracusa. Il venditore, un 28enne è stato sanzionato per oltre 500 euro.

Inoltre, ad un uomo di 50 anni ed una donna 33enne, sono state contestate le violazioni amministrative per occupazione di suolo pubblico, per un totale di circa 400 euro.

L’intervento di sequestro di oggi rientra nella campagna di sicurezza che l’Arma dei Carabinieri, opera in tutto
il territorio della provincia aretusea, per prevenire e reprimere l’utilizzo di fuochi d’artificio illegali e per la salvaguardia della pubblica incolumità.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE