Articoli in evidenza
aggiornamento

Sciopero Roma Costruzioni: protocollo tra Comune, sindacati e Ciclat

sciopero

Le somme, che l’azienda incasserà nei prossimi giorni, saranno destinate ai lavoratori

Un protocollo tra Comune, sindacati e Ciclat per garantire i pagamenti degli stipendi ai lavoratori della Roma Costruzioni.

Questo l’esito dell’incontro tra il sindaco di Noto, Corrado Figura, i segretari generali di Fp Cgil, Fit Cisl e UilTrasporti, Jose Sudano, Alessandro Valenti, Silvio Balsamo, e l’azienda gestore del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, al termine dello sciopero indetto per il mancato pagamento degli stipendi di marzo e aprile.

Il protocollo impegna Ciclat – “casa madre” di Roma Costruzioni – a destinare ai circa 60 lavoratori le somme che l’azienda incasserà nei prossimi giorni garantendo, così, una sorta di priorità per gli operai coinvolti.

“Apprezziamo la disponibilità del Comune di Noto – hanno commentato Sudano, Valenti e Balsamo – Restiamo naturalmente vigili in attesa di fatti concreti già a partire dai prossimi giorni”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE