Articoli in evidenza
commissariato

Schiaffi e calci ad anziano a cui stava rubando il decespugliatore: denunciato 69enne

Schiaffi e calci ad anziano a cui stava rubando il decespugliatore: denunciato 69enne

L’uomo dovrà rispondere rapina aggravata e lesioni personali aggravate

Un uomo di 69 anni di Noto denunciato per rapina aggravata e lesioni personali aggravate: l’uomo ha aggredito con schiaffi e calci la vittima. All’indagato è stato, inoltre, notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

I fatti risalgono a febbraio scorso quando, dopo aver rubato un decespugliatore da un’abitazione di un uomo di 82, aggrediva e minacciava la vittima.

Il 69enne è stato sorpreso in flagranza e per assicurarsi la fuga, spintonava e schiaffeggiava la sua vittima. Quando l’anziano prendeva il cellulare per chiedere l’intervento della Polizia, l’aggressore lo strattonava e lo faceva cadere per terra, sferrandogli dei calci. Il rapinatore, inoltre feriva la sua vittima con un coltellino.

Le indagini successive, fondate anche sull’ascolto della chiamata al numero di emergenza, sull’analisi dei referti medici e sui riconoscimenti fotografici, hanno consentito di ricostruire l’accaduto.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *