MENU
Articoli in evidenza
salvataggi

Sbarco per 2 navi con 147 migranti ad Augusta. A bordo anche 2 cadaveri

Sbarco per 2 navi con 147 migranti ad Augusta. A bordo anche 2 cadaveri

Sono la Jean Francois Deniau, dell’assetto Frontex e la petroliera Zagara

Due navi con a bordo 147 migranti e due cadaveri sono arrivate nel porto di Augusta.

Sono la Jean Francois Deniau, dell’assetto Frontex, che ha soccorso 88 persone, e la petroliera Zagara che, in due operazioni, ha messo in salvo 59 migranti, recuperando anche due cadaveri.

Intanto Riccardo Gatti, responsabile delle operazioni di Msf a bordo della nave Geo Barents ferma nelle acque italiane in attesa dell’autorizzazione allo sbarco, dice: “Sono ormai da 10 giorni a bordo, qui abbiamo 572 persone che abbiamo soccorso e a cui stiamo dando le migliori cure possibili compatibilmente con la situazione.

Abbiamo casi di infezioni cutanee e respiratorie – aggiunge – e le sofferenze aumentano per la mancanza di spazio e per il protrarsi del tempo trascorso in mare.

Abbiamo chiesto al governo italiano e a quello maltese -prosegue – di indicarci un porto di sbarco che non è arrivato.

Siamo entrati nelle acque italiane – conclude – per proteggerci dal maltempo che ha aumentato la sofferenza dei migranti a bordo e che crea una situazione critica che difficilmente tornerà in equilibrio”.

Foto di repertorio

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE